09/11/09

Le aberranti parole di Giovanardi su Cucchi.

Stefano Cucchi era in carcere perchè era uno spacciatore abituale. La verità verrà fuori, e si capirà che è morto soprattutto perchè era di 42 chili"
(la droga) "che ha devastato la sua vita, era anoressico, tossicodipendente, poi c'è il fatto che in cinque giorni sia peggiorato, certo bisogna vedere come i medici l'hanno curato. Ma sono migliaia le persone che si riducono in situazioni drammatiche per la droga, diventano larve, diventano zombie: è la droga che li riduce così."

Basta, sentenza emessa, perchè domandarsi ancora cos'è accaduto al corpo martoriato di Cucchi al quale è appurato sono stati negati i più elementari diritti di difesa?
Un pessimo sottosegretario simbolo di un impresentabile governo, continuiamo così.

Fonte articolo

Stop al consumo di territorio
Porta la sporta

Share/Save/Bookmark

Nessun commento:

Posta un commento