11/02/10

12 febbraio, m'illumino di meno a Nardò con Nestore‏

Si svolgerà venerdì 12 febbraio a Nardò, la sesta edizione di “M’illumino di meno”, giornata del risparmio energetico lanciata dalla celebre trasmissione radiofonica Caterpillar in onda sulla Rai – Radio Due, che si concretizza in un invito a rispettare un simbolico silenzio energetico.

La manifestazione ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini ed i più giovani sulle conseguenze di un consumo indiscriminato di energia, incentivando il risparmio energetico e l’uso di energie alternative e rinnovabili. Presso la sede del Crsec, all'interno del Chiostro dei Carmelitani, si terrà una mostra grafico pittorica a cura degli alunni del Primo Circolo Didattico “Giovanni XXIII”, che sarà visionata al buio con l'ausilio delle lampade al led distribuite ad i bambini in visita. Grazie alla straordinaria presenza di Chiara Lorenzoni (autrice) e Chiara Criniti avverrà la lettura di una fiaba a “lume di led”, lampadine a basso consumo offerte dalla Omega elettroimpianti, di Angela Tedesco. La Banda Musicale “La Cittadella dei Ragazzi” poi eseguirà alcuni famosi brani musicali.

Un gruppo di alunni visiteranno il museo del Gruppo speleologico Neretino, alla scoperta del fuoco degli uomini primitivi.

Non poteva mancare Nestore, il Paladino dell' Ambiente, che realizzerà l'angolo della creatività, dove i bambini e ragazzi daranno spazio alle proprie idee per ridurre lo spreco energetico.

In serata saranno “oscurate”, spegnendo la pubblica illuminazione, il tempietto dell’Osanna e l’intero Chiostro dei Carmelitani.


Fonte articolo

Stop al consumo di territorio
Porta la sporta

Share/Save/Bookmark
add page

1 commento:

  1. mi hai ricordato che domani 12 c'è "Illumino di meno", cercherò di far qualcosa, a partire dallo spegnere la luce, ma anche altro magari.

    Anche se alla fine cerco di farlo tutti i giorni ;)

    ecodellaterra.blogspot.com

    RispondiElimina