17/04/10

"Siamo alle Comiche Finali, io con B. ho chiuso".

Ah, ora rimanere non è più dignitoso.
Perchè invece in questi 10 anni, uuuuuuh, dignità a go-go!

Scusate, ma prima di incominciare a venerare Fini dovrò convincere il mio stomaco, sapete, è un pochino titubante. Quanti crampi dal 2001 ad oggi per causa del Leader di Fu-Alleanza Nazionale, come possono le mie viscere dimenticare tutte quelle apparizioni a Porta a Porta, genuflessione perpetua in direzione Arcore, tutte le Ad Personam votate e controvotate, container di menzogne ingurgitati, di soprusi politici, istituzionali, informativi e mediatici tollerati? E poi Gasparri, La Russa, Bocchino, quanta bella gente c'ha fatto conoscere, post-fascismo di fieri nazionalisti istituzionalmente connesso a rampante padano-secessionismo, filosofie fecali antitetiche ancor più imbarazzanti se legate assieme, che tutto fa brodo, e governo. Io devo rendere conto ai miei organi vitali, e pur felicitandomi della svolta Finiana di questi ultimi anni, evviva, mi accorgo che in fin dei conti sono solo tante belle parole, che certo sono meglio di quelle bruttebrutte, ma ne deve mangiare ancora tanta di pietanza costituzionale il caro vecchio Gianfry!

Ma allora, tra Fini e Berlusconi è finita o no? Beh, lo scontro c'è stato, Papi sta riunendo la corte d'urgenza e Fini si prepara ad "essere sbranato" [ecco i cani di ieri!]. Un occhio pure alle prime pagine di oggi, e sembrerebbe di sì, forse è rottura. Potrebbe anche essere, ma io per sicurezza ripubblico alcune dichiarazioni dell'allora capoccia di Alleanza Nazionale, siamo a fine 2007, novembre/dicembre, quando Berlusconi era all'Opposizione, vecchio, stanco, solo, finito.

"Il nuovo partito fondato da Berlusconi in Piazza San Babila? ... Siamo alle comiche finali. Da queste mie parole, volutamente molto nette, voglio che sia chiaro a tutti che, almeno per quel che riguarda il presidente di An, non esiste alcuna possibilità che an si sciolga e cofluisca nel nuovo partito di Berlusconi ... Berlusconi con me ha chiuso, non pensi di recuperarmi, io al contrario di lui non cambio posizione. Se vuole fare il premier, deve fare i conti con me, che ho pure vent'anni di meno. Mica crederà di essere eterno. ... Lui a Palazzo chigi non ci tornerà mai. Per farlo ha bisogno del mio voto, ma non lo avrà mai più. Mai. Si faccia appoggiare da Veltroni [e difatti fu proprio Veltroni a salvarlo!] ... ".

"Abbiamo vissuto l'epoca berlusconiana con un certo qual disagio ... Le vignette che lo rappresentavano come uno scofidnzaonte cagnolino intorno a Bush hanno fatto il giro del mondo ... Non sottovaluti il peso di queste sue celebri gaffes internazionali ... "

"Dovremmo bussare alla sua porta con il cappello in mano e la cenere in testa? Io tornare all'ovile? Sono il presidente di An, non una pecora".

Dopo 2 mesi esatti, 8 febbraio 2008, ancora Fini:

"Condivido la proposta di Berlusconi ... è una pagina storica della politica italiana: il 13 aprile nascerà un nuovo grande soggetto politico ispirato al Ppe e alternativo alle sinistre".

Fonte articolo


Share/Save/Bookmark
add page

Nessun commento:

Posta un commento