26/05/10

BERLUSCONI PENSA ANCORA CHE QUALCUNO GLI CREDE: LA COLPA E' SEMPRE DEGLI ALTRI

La forte impennata della spesa pubblica e' "responsabilità'' sia dei Governi consociativi della prima Repubblica, sia dei governi della sinistra che, modificando il titolo V della Costituzione hanno attribuito alle Regioni un potere di spesa nella Sanita'' sganciato da ogni vincolo di responsabilita''". Lo ha affermato il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, nel corso della conferenza stampa di illustrazione della manovra finanziaria a Palazzo Chigi.

Domanda: Berlusconi è in carica da 10 anni. Lo sapete a quanto ammontava il debito pubblico nel 2001?

giugno 2001 Governo Berlusconi 2 Debito Pubblico 1.330 miliardi di Euro
maggio 2010 Governo Berlusconi Debito Pubblico 1.800 miliardi di Euro

L'INCREMENTO E' STATO MOLTO RILEVANTE PROPRIO DURANTE IL GOVERNO BERLUSCONI!!!

SONO I NUMERI CHE PARLANO...IL RESTO E' TUTTO PER GLI AMANTI DI CANALE 5

Fonte articolo

Share/Save/Bookmark
add page

Nessun commento:

Posta un commento