30/05/10

Ehm, non vorrei disturbare ... ma ...

[Dal Corriere della Sera di oggi, leggi l'intervista]

Onorevole Clemente Mastella, davvero parteciperà
alla prossima edizione dell’«Isola dei Famosi»?
«Beh... insomma... sì, l’idea mi affascina parecchio».
(...)
Intanto, però, parte per l’«Isola ».
«Eh eh... lì, finalmente, mi rilasserò e, soprattutto, dimagrirò».
Quanto pesa?
«Un quintaluccio, direi».
Dovrà dormire all’aperto.
«Il guaio è che una narice mi funziona, e l’altra no. Così, russo forte...». (...)
Sa nuotare o no?
«Sto a galla, su...».
Sa pescare il pesce a mani nude?
«No, mi spiace».
Ma il vero pericolo, lei sa bene qual è, no?
«Beh, è chiaro che rischio di cadere in tentazione. Sull’Isola ci sono sempre giovani femmine di grande bellezza. E poi staranno tutte lì, con quei costumini...»
(...)

No, niente, mi dispiace intromettermi in questa intervista, andrebbe lasciata così, immacolata, ma tra le interessantissime domande poste dal giornalista del Corriere ho come l'impressione che ne manchi una, così, lo dico da profano eh ... E' solo che Clemente Mastella sarebbe pure un Parlamentare Europeo, tra le altre cose, eletto nemmeno un anno fa con i voti di moltissimi italiani, che hanno scelto proprio lui, proprio il suo nome ... fate voi ... vabbè che stiamo parlando del leader Udeur, c'avete ragione, vabbè che quello stipendio da fame non gli è mai bastato - "una miseria 300 euro al giorno" - vabbè che comunque in aula non ci è quasi mai andato, va bene tutto, però, ecco, non so, andare all'Isola ... bo.

Fonte articolo

Share/Save/Bookmark
add page

Nessun commento:

Posta un commento