19/05/10

Smascheriamo gli editori


Lo Stato finanzia i giornali con un miliardo di euro all'anno (da abolire). I giornali pagano però stipendi da fame ai giornalisti (quando li pagano). La ricerca “Smascheriamo gli editori” presentata alla sede nazionale dell'Ordine dei giornalisti (da abolire) descrive una realtà di schiavi della tastiera. Se i giornalisti sono sottopagati e i bilanci dei giornali sono in rosso, allora che fine fanno i finanziamenti dello Stato?
"Nonostante i 16 milioni di euro erogati dallo Stato al gruppo L'Espresso, La Repubblica paga 30 euro un articolo di 5-6mila battute; Il Sole 24 Ore, a fronte di oltre 19 milioni di contributi l’anno retribuisce i giornalisti 50 centesimi a riga; Libero (5 milioni e 451 mila euro di contributi) offre 18 euro per un’apertura. E Il Manifesto? Ha incassato oltre 5 milioni, ma non paga i collaboratori."

di Aristide Gaetano Filangieri


Fonte articolo

Share/Save/Bookmark
add page

Nessun commento:

Posta un commento