01/06/10

Cajas o non Cajas....questo è il PROBLEMA (o meglio...uno dei tanti)

Aggiornamento delle 15.39
E naturalmente dopo il taglio di Rating a MAMMA SPAGNA da parte di Fitch...mo' tocca alle BANCHE FIGLIOLETTE...
Fitch downgrades a slew of Spanish banks
....Having cut Spain’s sovereign rating from AAA to AA+ on Friday, Fitch moved on Tuesday to adjust the ratings for a number Spanish financial institutions....
1- First up, Spain’s sixth-largest bank, Banco Sabadell
2- Economic difficulties also fed through to land Banco de Valencia with a BBB rating down from BBB+
3- It’s a similar story for the two Spanish savings banks (cajas) cut by Fitch at the same time. CAM was downgraded (BBB+ from A-)
4- While Fitch explained the ratings cut for Bancaja (BBB from BBB+)

Ma anche in "quel" di Bruxelles l'elevato rapporto debito/PIL inizia ad essere UN PROBLEMA
S&P revises Belgian region of Brussels-Capital outlook to negative.

E se non ci fosse il solito TORO DROGATO made in U.S. che sta cercando di portare addirittura le borse americane in verde dopo un'apertura a -1%....
Purtroppo per colpa (o merito) degli USA le Borse non sono più da tempo un indicatore affidabile del Rischio e della Realtà: dobbiamo dunque rivolgerci ad altri Indicatori meno drogati....(impresa ardua).
Toro Drogato, tra le altre cose, ultimamente si sta basando su alterazioni stimulus-positive di breve dei dati macro....assai farlocche.
Ma va bene così...almeno per i coca-cow-boys-gestori.
Per esempio:
Usa: Spesa Costruzioni Aprile in Rialzo +2.7%
Si tratta del miglior risultato dal 2000. Il dato e' nettamente superiore alle previsioni, che erano per un aumento dello 0.1%.
Ad aprile la spesa per le costruzioni negli Stati Uniti ha registrato una variazione positiva del 2.7% a quota $869 miliardi. Si tratta del secondo incremento consecutivo e del migliore dal 2000.
Il balzo della domanda e’ stato causato principalmente dalla chiusura del programma di detrazione fiscale. Gli incentivi del governo, fino a $8000 per famiglia, hanno contribuito a far diminuire significativamente l’invenduto, originando la ripresa delle nuove costruzioni.....

---------------------------------------------------------
Un'altra giornata di ordinaria paura sui mercati...

Si narra che Caja Madrid, la seconda Cassa di Risparmio Spagnola per dimensioni, abbia bisogno con urgenza di almeno 3 miliardi di euro per tappare i buchi più mortali e per tentare di concludere la (salvifica)fusione con altre 5 piccole Cajas:
....Spain's second-biggest savings bank Caja Madrid has asked for up to 3 billion euros ($3.7 billion) from a government rescue fund set up to promote mergers among the country's network of unlisted savings banks, a source close to the company said on Tuesday, Reuters reports.
The government has set a June 30 deadline to tap money from the Fund for Orderly Bank
Già abbiamo fatto conoscenza della suddetta Cajas Groviera de Madrid in merito all'imminente super-fusione di emergenza con altre 5 Cajas più piccole onde beccare i soldi di Stato Spagnoli (ma chi li darà alla Spagna?...) e cercare di sopravvivere alla marea di asset tossici immobiliari che hanno in pancia.

vedi Notizie dall'EuroZona di guerra (ed okkio alle Cajas) - venerdì 28 Maggio
Altre 6 Cajas Spagnole sarebbero in dirittura d'arrivo per la fusione forzata onde evitare il fallimento...
Una di esse è Cajas de Madrid ovvero la seconda Cassa si Risparmio di Spagna per dimensioni.
Le Cajas-groviera starebbero per fondare un SIP ovvero una sorta di veicolo costitutito ad hoc per riceve i salvifici soldi dello Stato.
A questo punto sorge spontanea la domanda: CHI darà a sua volta i soldi al boccheggiante Stato Spagnolo?
Ed ancora...COSA succederebbe se una di queste Cajas dovesse dire di NO (come ha fatto Cajasur) e preferire il fallimento/nazionalizzazione?.....
. ...Another 6 banks are set to merge in Spain in an effort to shore up their balance sheet, according to Expansion.
The merger would create a SIP, or institutional protection scheme (Spanish translation), for 6 regional banks including Caja Madrid, Caja Avila, Caja Segovia, Caja Laietana, Caja Rioja, and Caja Insular de Canarias (Canary Islands)......
More Spanish Cold Fusion: Second Largest Savings Bank Caja Madrid Now In Merger Talks With 5 Smaller Banks
vedi anche in questo BLOG Spagna: effetto macchia d'olio sul sistema bancario?

Non a caso il Ted Spread, ovvero il termometro della fiducia dell’interbancario, torna ad incrementarsi con una velocità che inizia a ricordare il periodo del Crack Lehman....
Il Ted Spread sarebbe la differenza tra i tassi d’interesse dei titoli di stato americani a tre mesi ed il tasso d’interesse Libor a tre mesi (indice che misura il grado di rischiosità del mercato dei prestiti bancari).
Quindi più aumenta il Ted Spread e più le banche sono prudenti nel prestarsi il denaro l’una con l’altra.
Dunque gli ingranaggi del sistema bancario/finanziario globale rischiano di nuovo d'incepparsi quasi totalmente come successe tra ottobre 2008 ed aprile 2009.
Questa volta però il "bello"...è che gli ingranaggi non sono mai ripartiti del tutto, visto che hanno girato per 14 mesi di fila quasi esclusivamente grazie alle banche Centrali ed al loro Quantitative Easing (liquidità gratis in gran profusione).
TED Spread On The Verge of Touching 40, As Bank Confidence Continues To Deteriorate
With the market selling off big-time in Europe, this can't be too surprising.

The TED Spread -- a measure of bank confidence that subtracts the risk-free rate from LIBOR -- continues to climb, another 1.8% to nearly 40.
This number has only been going in one direction, and though historically it's getting safe, this increase in funding costs could soon start to be a problem.

chart

Naturalmente il solito EURO ha toccato in nuovi MINIMI (1,211) contro il Dollaro (e non solo).

E dopo la Spagna...portiamoci (purtroppo) AVANTI CON IL LAVORO...
Alert: CDS Italia ai nuovi massimi, il paese e' sotto attacco

14:24 | CRISI E DEBITO | Il credit default swap sulla Repubblica Italiana subisce i blitz della speculazione salendo a un nuovo record assoluto. E' mancanza di fiducia dei mercati


Fonte articolo

Share/Save/Bookmark
add page

Nessun commento:

Posta un commento