02/08/10

Post riservato alle ragazze italiane.

Io non compro più calze Omsa, Golden Lady, Filodoro, Philippe Matignon, Sisi, Hue, Arwa e Goldenpoint. Sarà una sciocchezza, un boicottaggio infantile, sicuramente non serve a niente, ma l'idea mi fa stare bene come una boccata di aria fresca.

E dato che i signori della Omsa, che ora vanno a sfruttare le donne serbe perché di meno pretese, producono praticamente tutti i marchi principali commercializzati in Italia, farò in modo di trovare altre piccole marche made in Italy. Se ne conoscete segnalatele e faremo loro un po' di pubblicità.

In alternativa, non avrò problemi a comprarmi calze marca Cin-ciao-lin al carretto del mercato. Alla faccia loro.

Fonte articolo

add page

Nessun commento:

Posta un commento