21/10/10

Terzigno, si manganella nella notte.

terzigno_scontri.jpg

C'è solo un giornalista de Il Fatto a Terzigno, dopo l'una di notte, quando si spengono le telecamere e la polizia avvia l'operazione di ripulisti. No, non sto parlando di ripulisti dalla monnezza, ma di sgombero dei cittadini in piazza. Uno sgombero attuato con sistemi senza precedenti a quanto pare dalle prime notizie, inseguendo le persone fin dentro i capannoni, i negozi, i supermarket, sfasciando proprietà private, senza riguardo per nulla e per nessuno.

La disperazione fa fare questo e altro. Tutti i governi hanno paura delle "sommosse", ma il nostro brilla per pusillanimità, arrivando al punto di monopolizzare l'informazione per giorni con lo spettro di chissà quali agitatori ad una manifestazione sindacale. Terzigno, i pastori sardi, gli extracomunitari in rivolta, i terremotati aquilani, la terra trema e quegli incompetenti non hanno idea di come si affronta, democraticamente, lo scontento popolare.

Così, vanno a menare come ladri nella notte. Qui non c'è più alcuna strategia, se non terrorizzare e colpire a casaccio nella speranza che i manfestanti si stufino. Il collaudato sistema di picchiare apposta donne e anziani (spiegato in questo vecchio post) si applica ancora, ma la sensazione è che si tratti di una repressione violenta e basta, che dovrebbe funzionare per chissà quale miracolo, come dare l'aspirina e sperare che passi la febbre.

Non esiste alcuna altra risposta. Nessun'altra possibilità, per il governo. I cittadini devono subire senza fiatare le decisioni prese dall'alto. Il che potrebbe essere persino giusto, per paradosso, se non avessimo la consapevolezza che si tratta di decisioni prese unicamente per l'interesse dei costruttori, degli inceneritoristi, della camorra perfino. Il nostro è uno Stato che non prende decisioni per il Bene Supremo della collettività, ma solo e sempre per le tasche dei pochi che fanno parte della solita cricca. Ed è questo che mi fa capire che non siamo in democrazia ma in un'oligarchia ferrea e spietata, questo, molto più dei manganelli.



Fonte articolo

add page

Nessun commento:

Posta un commento