04/03/11

Ma daiiiii....SE IL PETROLIO SALISSE A 150$, ALMENO UN PAESE DELL'EUROZONA FAREBBE DEFAULT...


ERNST & YOUNG: SE IL PETROLIO SALISSE A 150$, ALMENO UN PAESE DELL'EUROZONA FAREBBE DEFAULT...In questo momento
(ore 15.41 di Venerdì 4 Marzo)
l'US Ligt Crude Aprile 2011 è a 104,5$
ed il Brent a 116$

E' la scoperta dell'acqua calda...
I PIIGS stavano già fallendo prima con il petrolio a 60-70$
o meglio
la Grecia è già fallita (tamponata)
l'Irlanda è già fallita (tamponata)
il Portogallo è ad un passo (insolvente?)
il decennale del Portogallo in area 7,5%
Is Portugal's Treasury Down To Just $4 Billion?
Portugal may only have €4 billion of the €20 billion it needs to make debt payments in 2011, according to an email from the country's debt management office, seen by MarketWatch.
On April 15, Portugal has a bill of €4 billion to pay on one long-term bond alone. That leaves the country €16 billion short to meet other payments in 2011......
e la Spagna a due passi
sull'Italia mi taccio....
Gli esperti: rialzo tassi Bce pesera' soprattutto su Italia e Spagna
da Yahoo! Finanza: Ultime notizie - 11:46 (3 ore fa)
Se poi Trichet ti alza i tassi, per i PIIGS sono cazzi...
Bce verso rialzo tassi gia' ad aprile. Euro oltre 1,39 usd
Prendiamo il taccuino e facciamo due calcoli spannometrici,
molto spannometrici ma che ci permettono di capire:
considerando che ogni +10$ di crescita del prezzo del Petrolio fanno -0,25% di PIL USA e -50 miliardi di $ di Consumi americani...
applicate queste formulette petrolifere ai PIIGS e poi fatemi sapere cosa vi è venuto fuori...;-)
Facendo anche riferimento a CHI importa più Petrolio dalla LIBIA
e su CHI è maggiormente sensibile agli shock petroliferi se mai si verificasse lo scenario Nightmare (Arabia Saudita etc, Petrolio a 200$...ovvero quante volte stanno 10$ in un aumento di 100$ a partire dai prezzi attuali?).
In certi Paesi ogni +10$ di aumento del Barile di Petrolio
secondo me potrebbe sottrarre anche -0,5% -0,75% di PIL....
ma dipende anche dagli approvigionamenti oltre che dal prezzo.

Inoltre tutti questi PIIGS...
avevano già dei PIL e dei dati economici da paura o da schifo.
Vedi cosa scrivevo il 18 Gennaio in La posta viene alzata sempre di più
....Insomma la POSTA VIENE ALZATA e si continuano a fare ardite SCOMMESSE SULLE NOSTRE SPALLE, a vantaggio dei soliti noti.
Niente di nuovo sotto il sole: il meccanismo della pacchettizzazione di merda&risotto nei CDO è stato per anni una manna fino a quando qualcosa non si è inceppato: i famosi mutui subprime....ed abbiamo visto cosa è successo.
Pensate invece a cosa potrebbe significare un mega-CDO sui Debiti Pubblici e sugli Stati Insolventi....
Pensate a cosa potrebbe succedere se le economie dei PIIGS non ripartiranno a stecca....e se continueranno a presentare dati e previsioni negativi od anemici come è successo ultimamente per Grecia, Portogallo, Spagna, Italia....
Brrrrrrr.....non mi ci fate pensare troppo.
Anche perchè nei CDO dei subprime c'erano mutui di bassa qualità e con alta probabilità di fallimento, ma non erano ancora falliti (in origine)
mentre nel CDO del fondo-salva-PIIGS fin dall'inizio ci sono obbligazioni di Stati già tecnicamente falliti!............
Ed ancora vedi la panoramica che facevo a fine Gennaio 2011: Come ti trasformo la Merda in Risotto (rigorosamente in leva)
ERNST & YOUNG: If Oil Rises To $150, At Least One Eurozone Country Will Default
If the price of Brent crude oil surges to $150 a barrel, one eurozone country will default and the whole region will fall into recession, according to Marie Diron of Ernst and Young (via Ambrose Evans-Pritchard).
The result of this rise would be particularly bad for Ireland, where the economy would shrink by 3% in 2011 as a result.
Even worse, according to the report, if Brent crude prices hold around $120, which seems more likely, Ireland is still going to see its GDP shrink by 2.6%.
Brent is around $116 right now.
"We think the peripheral countries would suffer most. Spain, Greece, and Portugal face a double whammy since they have no room to offset the oil shock by slowing the pace of fiscal consolidation," says Diron......
Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento