24/04/11

Dopo Fukushima l'UE eleva i livelli di contaminazione radioattiva

Secondo quanto si legge in questo articolo viene il sospetto che per un po' tutti i legislatori, non solo i nostri, valga più il 'mercato' che la salute dei cittadini. E' una dura realtà da accettare quella che mette in evidenza quanto siamo indifesi nei confronti di una produzione legislativa variabile che tende ad assecondare la convenienza di qualcuno rendendo legale ciò che non lo sarebbe stato solo pochi giorni prima.
Chi lo decide? Perchè? Per favorire chi? A scapito di chi?
Le risposte vengono spontanee, purtroppo.

Dopo Fukushima l'UE si è prodigata ad elevare i livelli di contaminazione radioattiva per cibi importati dal Giappone, a danno dei consumatori europei

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento