01/05/11

Il nucleare è fondamentale per il nostro paese?



Dopo aver visto il servizio con Berlusconi accanto a Sarkozy che dice tutte quelle cose il cittadino si chiederà chissà quanta energia nucleare ci vende la Francia.

Qui sotto c'è la scannerizzazione della quarta e ultima pagina della mia bolletta ENEL...




Qui sotto c'è ingrandita la tabella che riassume i dati sulla provenienza dell'energia che consumiamo...


Petrolio, carbone, gas, uranio compriamo tutto fuori non saremo mai indipendenti energicamente.... ci saranno sempre meno risorse quindi saranno sempre più costose... la diminuzione di risorse a disposizione ha già portato guerre e porterà altre guerre, immigrazione, povertà...

Abbiamo realmente bisogno di tutta questa nuova energia?



Come dice il video ci sono comuni in Italia che risparmiano il 70% semplicemente cambiando l'illuminazione pubblica....
Di notte molti uffici pubblici e non hanno luci accese al loro interno anche se il palazzo è vuoto... è così difficile mettere un sensore di movimento che spegne automaticamente la luce quando la stanza è vuota?
Ma a casa nostra lasciamo la luce accesa giorno e notte?

NON ABBIAMO BISOGNO DI NUOVA ENERGIA... DOBBIAMO SOLO USARE LE NUOVE TECNOLOGIE PER USARE AL MEGLIO QUELLA CHE PRODUCIAMO CHE DOVRA' ESSERE VIA VIA SEMPRE PIU' DA FONTI RINNOVABILI.... ALTRIMENTI SAREMO SEMPRE SUDDITI DI QUALCUNO... I SOLITI GRANDI GRUPPI INDUSTRIALI CHE SI INGRASSANO CON I NOSTRI SOLDI...


Nessun commento:

Posta un commento