16/05/11

Per l'altro è finita.


New York Times, Le Figaro, Stern, i media della Repubblica Ceca, quelli di Seattle, la figlia di Le Pen e molti altri. Io oggi di accostamenti non volevo farne, ma se il direttore del Fondo Monetario Internazionale viene portato in galera con l'accusa di stupro, ed in tutto il mondo la prima cosa che si fa è quella di accostare la sua figura a quella dell'autorevole Presidente del Consiglio italiano, beh, forse qualche domandina dovremmo farcela. Uno accusato di violenza sessuale, l'altro di aver avuto rapporti sessuali con la prostituta minorenne ed extracomunitaria che frequentava. Uno ha finito, l'altro punta al Quirinale.

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento