15/07/11

Si vede che la BCE e le Banche Italiane, Francesi etc OGGI avevano altro a cui pensare...

The DAY AFTER
l'asta thriller di ieri sui BTP italiani
con Rendimenti in netto rialzo, in alcuni casi a record storici...
vedi
Risultati Asta Thriller BTP Italiani
Se la BCE giovedì non interverrà nell'asta italiana di BTP....molto probabilmente l'asta fallirà

Oggi silenzio totale dell'informazione mainstream
sulle ri-aperture delle aste che sono andate COMPLETAMENTE DESERTE...
Si vede che la BCE e le Banche Italiane, Francesi etc
oggi avevano altro a cui pensare...;-)
Btp, specialisti disertano riaperture 5, 15 anni
venerdì 15 luglio 2011 15:56 (Reuters) -
Completamente deserte sono andate nel pomeriggio le riaperture dell'asta di ieri su Btp a cinque, quindici anni e Buoni off-the-run, riofferti per complessivi 500 milioni.
Nessuna domanda e assegnazione nulla quindi per il Buono 15 aprile 2016, riaperto per 125 milioni, per il quindici anni primo marzo 2026, offerto per 175 milioni e per i 200 milioni complessivi dei due titoli non più in corso di emissione primo febbraio 2017 e primo agosto 2023......
Può capitare che sulle riaperture dedicate agli specialisti ci siano poche offerte o che vadano quasi vuote,
ma in questi tempi di TREGENDA...
UN SEGNALE DEL GENERE ANDREBBE TENUTO IN DEBITA CONSIDERAZIONE....
Come sempre, dobbiamo prendercene carico noi Blogger....;-)

Inoltre il suddetto episodio mi sembra un'ulteriore conferma che il bid-to-cover pimpante di ieri (sul quale si sono concentrati i nazional-populisti magnificando l'alta domanda sui nostri titoli di stato)
in realtà fosse un fenomeno "un filino" BCE-pompato....;-)

Intanto oggi il nostro BTP a 10 anni
sta chiudendo con il rendimento che ha ripreso a salire al 5,75%.

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento