24/08/11

Spendono 40 mila euro l'anno in posate.

Cinque milioni di euro in elettricità in un solo anno. 200 mila euro in prodotti igienici. Il Senato che spende più della Camera in acqua, ma con la metà delle persone che ci girano dentro. Milionate di euro in gas e condizionatori. Spese per traslochi in continuo aumento - sapete, i "Responsabili". Vestiario-shock: 23 mila divise acquistate in 3 anni. Probabilmente la mettono una volta sola, la divisa, tipo Madonna con la propria biancheria intima. Non solo. In questa legislatura il Senato ha cambiato 8.600 set di posate, 6 set a testa per i 1.400 "aventi diritto al pasto": costo complessivo, 130.000 euro, 40 mila euro l'anno, anche per quest'anno. Si fottono pure le forchette.


[Clicca per ingrandire - Tabella: via Libero -
Costi della politica: tutti i nostri post]

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento