10/02/12

Bilanci dei partiti on line!


I partiti ricevono molti più soldi per i rimborsi di quelli che spendono per le elezioni. Il resto lo usano come mancia, tengono per sé centinaia di milioni e li investono in Tanzania, in Canada, in mille attività del tutto ignote al cittadino e alla stessa Guardia di Finanza che per ottenere il permesso di accedere al conto della Margherita presso la filiale della BNL in Senato ha dovuto chiedere l'autorizzazione a Schifani che a sua volta lo ha chiesto alla Giunta per le autorizzazioni. L'unica organizzazione sopra alla legge è il partito. Io sono sbigottito. Ai partiti vanno immediatamente confiscati tutti i rimborsi dedotte le spese sostenute e dimostrabili con ricevute, fatture e scontrini fiscali in campagna elettorale. Altro che vacanze alle Maldive. Subito i bilanci dei partiti on line!

Ps: Il MoVimento 5 Stelle ha rifiutato ogni rimborso elettorale

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento