25/05/14

Come "far rizzare" il PIL italiano con "stupefacenti" fantasie erotico-contabili...

Vabbè....ne stanno già parlando tutti (almeno nella blogosfera che fa informazione indipendente)
Però bisogna dare massima diffusione ad una cosa del genere, dunque lo ribadisco anche io.

Dal 3 Ottobre l'Istat cambierà il metodo di calcolo del PIL (attuando le linee guida dell'Eurostat): pertanto se anche il ns. PIL fosse in contrazione o fosse fermo...crescerà lo stesso grazie alla nuova contabilità.
Alcune stime indipendenti parlano di +0.6% nel 2014 e di +1,2% nel 2015, grazie ai nuovi metodi contabili. 
Comodo vero?... ;-)
Forse è questa la Crescita di cui parla Renzi tutti i giorni...;-)

Ma la cosa più allucinante è COME cambierà il metodo contabile di calcolo del PIL:
verranno conteggiati nel PIL anche la prostituzione, il traffico di droga, il contrabbando etc...
E visto che sono attività evidentemente IN NERO e non dichiarate...
l'ISTAT potrà "inventarsi" con notevole arbitrarietà................

I numeri che più torneranno comodi per abbellire il ns. PIL-zombie
(si stimano almeno +90mld di euro)
No comment...


Lascio la parola a FunnyKing
Il Pil di Fantasilandia
(Il Pil che Pompa…Pompa..Pompa…Pompa….Pompa)
Dunque da Settembre, l’economia criminale farà parte del Pil ufficiale italiano. 
Il che significa che il nostro rapporto debito PIL migliorerà sensibilmente, facendo una rapida e molto rozza ipotesi di massima, diciamo 40mld di PIL in più dall’economia criminale, quindi da 1570mld di Pil passeremmo a 1610mld.
Quindi ipotizzando 2150mld di debito, il rapporto debito PIL per il 2014 passerà per magia da 137% a 133.5%

Continua a leggere dalla fonte

1 commento:

  1. Nice Info! There are many people who wish to get the citizenship of the particular country which is very necessary.

    Citizenship with Italy | Italian Records

    RispondiElimina