08/01/10

Elezioni regionali Lazio, ecco la Rete dei Cittadini

Una lista civica esterna ai partiti che sta costruendo in questi giorni il proprio programma attraverso un processo democratico che culminerà il 15 gennaio con le primarie per la scelta dei candidati.

ROMA – E’ senza dubbio la novità politica delle prossime elezioni regionali: la Rete dei Cittadini, lista civica esterna ai partiti che sta raccogliendo crescenti adesioni nella Regione e che sarà presente alla competizione elettorale con i propri candidati. Il programma, come spiegano i promotori, è frutto di un processo democratico, ancora in corso e disponibile sul forum del progetto http://retedeicittadini.it/, al quale stanno partecipando comitati, associazioni, gruppi politici e semplici cittadini che non si sentono ne tutelati, né rappresentati dalle attuali forze politiche di centro-destra e centro-sinistra, ritenendoli responsabili di una pessima gestione del territorio.
Il prossimo 15 gennaio si terrà la chiusura delle votazioni primarie che eleggeranno i candidati consiglieri e il candidato presidente. Lo stesso giorno sarà avviata la raccolta firme per la quale sono necessari autenticatori. .
Alla Rete hanno dato nel frattempo anche i cittadini dell'alto Lazio che combattono contro la centrale a Carbone di Civitavecchia e le ripetute alluvioni causate dagli straripamenti dei corsi d'acqua, nonché gli abitanti del comprensorio della porcellana di CivitaCastellana vittime dell'attuale recessione economica.

Fonte articolo

Stop al consumo di territorio
Porta la sporta

Share/Save/Bookmark

2 commenti:

  1. quest esperimento della rete dei cittadini è sicuramente interessante, ma se viene candidata Emma Bonino io sinceramente punterei su di lei questa volta, poi ognuno ha le sue preferenze. Comunque sia ben venga, la democrazia abbisogna di pluralismo e di gente per bene che decide di immergersi nel fango.

    RispondiElimina
  2. Come "questa volta"?!?!?
    Sono anni (come minimo) che ci facciamo fregare!
    Era chiaro che il PD avrebbe trovato una persona credibile. Ma il PD è il PD.
    BASTA CON LA CASTA!!!!!!!!!
    Politica dal basso!

    RispondiElimina