18/03/10

Finalmente c’è qualcosa di buono “nell’aria” del nostro paese!

E’ facilmente intuibile vedendo in questa tornata elettorale, un po’ in tutte le regioni, come ci siano movimenti distanti da tutti e due gli schieramenti che finora si sono divisi il governo del nostro paese.

Un po’ ovunque nel nord Italia, il movimento a cinque stelle di Grillo, formato da cittadini è riuscito a presentare liste civiche in regola e senza problemi, così come nel Lazio ci siamo riusciti noi semplici cittadini della RETE DEI CITTADINI che si sono aggregati intorno a delle idee trasformate in programma.

Quel che si evince è comunque il fatto che, finalmente, c’è una terza scelta ovunque rispetto al solito voto, utile solo ai partiti. Finalmente possiamo scegliere persone che, mettendoci oltre la faccia l’impegno, hanno a cuore gli interessi comuni di tutte le persone semplici e non solo di lobby particolari. Questo movimento ha ormai una rilevanza nazionale, anche se i giornalisti ed i politici evidentemente e ciecamente non riescono a capacitarsene. Semplicemente lo ignorano.

Ma noi ci siamo comunque!

Nei mesi in cui siamo scesi in strada per raccogliere le firme per la presentazione della lista civica abbiamo potuto constatare da noi il fatto che le idee, se arrivano alla gente comune come noi, sono dirompenti! Gente che firmava allegramente dopo aver parlato con qualcuno di noi, gente che ritornava a firmare con amici dopo essersi letta per bene il nostro programma, gente che, addirittura si univa a noi dopo aver capito che non eravamo distanti dal mondo normale, come i politicanti di sinistra e destra, ma siamo esattamente come loro: cittadini con gli stessi problemi di tutti…..tranne quelli dei politicanti ovviamente!

Sarà forse per questo motivo che le nostre idee devono essere semplicemente ignorate dalle televisioni e dai giornali?

Non lo so e non credo mi importi più di tanto.

Sicuramente già fra qualche ora, saremo di nuovo in strada, qualcuno dopo essere uscito dal lavoro, qualcuno dopo aver preso ore di permesso o ferie, qualcuno dopo aver dovuto affidare il proprio bimbo ad un parente; comunque noi ci saremo nei nostri banchetti da cittadini, con i nostri volantini “caserecci”, con la nostra genuinità….e soprattutto con la nostra onestà!

Spero che molte delle persone ormai disilluse, come tutti noi della RETE DEI CITTADINI, da questi politicanti che ormai hanno creato un unico grande partito che si divide il paese facendo le stesse cose da anni, tornino a votare perché stavolta hanno davvero una scelta tra l’unico grande partito (rosso/blu,sinistra/destra,pd/pdl….scegliete la dicotomia che più vi piace!) e un movimento di cittadini che ci tengono a quello che fanno, che tengono all’ambiente che li circonda, che tengono alle famiglie e alla loro creazione, che vogliono un lavoro ed un futuro per tutti. Ma questi sembrano sempre e solo slogan, parole parole…..quindi rimane il mio invito a tutti di venire a conoscerci.

Siamo la RETE DEI CITTADINI.

Noi ci siamo…

Di Luciano Masi, candidato consigliere

Fonte articolo


Share/Save/Bookmark
add page

Nessun commento:

Posta un commento