21/10/10

Anglo Irish Bank: i detentori di debito subordinato forse forse si beccheranno solo il 20%

Come scrivevo il 30 settembre scorso nell'articolo Irlanda: sul salvataggio di Anglo Irish Bank&affini, il Deficit/PIL può schizzare fino al 32% (!!!)
Questa volta il BUCO NERO è stato veramente troppo vorace: la Banca irlandese Anglo Irish è talmente Zombie che (forse) è riuscita a provocare un piccolo miracolo....
Infatti pare, ripeto pare....che almeno questa volta il MORAL HAZARD dovrà fare qualche scelta:
- protezione TOTALE per la categoria intoccabile dei " grandi investitori" (esteri...)
- protezione parziale per gli investitori di serie B ovvero per i detentori di bond subordinati, anche se non si capisce ancora quanto dovranno pagare (se mai lo faranno...)
Dice il Ministro delle Finanze Irlandese:
I expect the subordinated debt holders to make a significant contribution towards meeting the costs of Anglo.
- inkiappetata classica d'ordinanza per i cittadini nel loro insieme, compresi quelli che in vita loro non hanno mai investito in bond&affini e compresi i bambini in fasce+ i futuri bambini in fasce degli attuali bambini in fasce e così via.....

Ed ecco qua in quale misura i detentori di Bond subordinati della Anglo Irish Bank Irlandese dovrebbero contribuire a coprire il buco nero: si cuzzerebbero indietro solo il 20% (o anche meno).....UNA BELLA RAMAZZATA!
Dai tempi del crack Lehman Brothers è il primo CONTO che viene presentato anche alla categoria privilegiata&intoccabile degli INVESTORI, che in questa in questa Grande Crisi è stata privilegiata come non mai, alla faccia delle regole del libero mercato....
E' il PRIMO CASO in cui il Moral Hazard totalizzante fa cilecca: chi ha preso i suoi rischi giustamente paga la sua parte, senza scaricare TOTALMENTE il conto sulle spalle di tutti i contribuenti, compresi i bambini in fasce....
In ogni caso gli INVESTITORI in BOND SENIOR, ovvero i pezzi grossi istituzionali, per ora non vengono toccati...
Tocca solo agli "sfigati" del debito subordinato...che tra l'altro è solo una piccola frazione del buco nero di Anglo Irish Bank....
Come scrivevo nell'articolo Irlanda: Crepe nella Diga del Moral Hazard Totalizzante? spedito in esclusiva il 12 Ottobre ai miei sostenitori attivi:
....La vicenda dell'Irlanda potrebbe dunque creare un pericoloso "precedente" che infrangerebbe la Strategia del Moral Hazard Totalizzante: potrebbe essere il classico GAME-CHANGER.
Inoltre è anche un problema di DIMENSIONI: solo sulla mega-zombie Anglo-Irish,
i Bond subordinati sarebbero "solo" 1,7 miliardi
mentre i Senior Bond ammonterebbero a ben 17 miliardi.
Unveiling details of the as-much-as €50bn bail-out of Ireland’s banks on Thursday,...
Anglo has about €16bn of senior debt, of which a fourth is due to fall out of the government guarantees on Wednesday.
....€4bn of senior and €1.7bn of Anglo sub-debt...
In totale il salvataggio del sistema bancario irlandese è costato allo stato 50 miliardi di euro (circa).......
Il debito subordinato rappresenta le "briciole"....ma comunque è meglio di niente.
Anche se non voglio ancora crederci: aspettiamo la parola FINE.

Nel frattempo la BOLLA che la FED e le Banche Centrali stanno insufflando con tutte le loro forze continua a gonfiarsi imperterrita: l'asset inflation globale continua a schizzare verso l'alto, con le Borse in testa.
Ormai non c'è quasi nulla che sia in grado di fermare questa tendenza, nemmeno l'eventuale Default di Bank of America.....;-)
Quando metti in moto una slavina, non puoi più fermarla: deve fare il suo corso per inerzia e forza di gravità.
La nuova BOLLA è partita a Settembre 2010 e deve sfogarsi.
Vediamo quanto ci metterà a scoppiare e quali conseguenze avrà la sua deflagrazione.

Anglo Irish Launches Exchange Offer: Sub Debt Holders To Receive 20% On Existing Holdings

Anglo SubDebt Buyback Offer Announced
Anglo Irish Bank have announced buyback offers for their subordinated debt. The holders of the €1.5 billion in dated subordinated notes have been offered 20c on the euro, so this will cost the bank €300 million. The holders of the undated perpetual preferred securities (about €700 million outstanding according to page 56 of Anglo’s interim report) are being offered 5c on the euro, at a cost of about €35 million. It is disappointing that there has been no statement explaining this decision on the Department of Finance website. With €335 million of taxpayer funds being offered, the public should get a full explanation of why this is money well spent.

Anglo Irish unveils sub-debt exchange
Anglo Irish’s “mutually advantageous talks” with sub-debtholders have lead it to…
… this ‘exchange.’ €0.20 on the euro, and possibly worse....

Fonte articolo

add page

Nessun commento:

Posta un commento