03/03/11

Una storia italiana.

Il Consigliere del Comune di Napoli Pietro Mastranzo ama le commedie musicali, è orgoglioso di quello che ha fatto nella sua carriera e soprattutto può vantare un paio di guinness niente male. Non solo è riuscito a stare contemporaneamente in Consiglio Comunale ed in Consiglio Regionale, ma è anche il recordman assoluto del trasformismo. Come cambia lui, tzé: 8 cambi in 5 anni, dal 2006 ad oggi una media spaventosa di quasi 2 mutazioni l'anno. E' passato per:
Udc
Gruppo Misto

Iniziativa Popolare
Margherita
Pd
Udeur
Popolari per il Sud
... per poi finire dove? In Forza Italia. Un partito che a livello nazionale non esiste nemmeno, ma che il Mastranzo ha ricreato ad hoc per le proprie esigenze istituzionali. Ah, dimenticavo, il Mastranzo ha anche cambiato cognome - sul serio - prima si chimava Mastronzo.

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento