15/04/11

Titoli di stato greci oltre il 13%? E chissenefrega.....

Aggiornamento delle 23.40
Guardate un po' cosa scrivevo 6 mesi fa.....;)
Ecco perchè girano voci che la Grecia dichiarerà DEFAULT nel 2011
e cosa scrivevo 1 mese fa
Grecia ad un passo dal Default? (seguita da tutti gli altri...)
Aggiornamento delle 17.30
Stamattina ho focalizzato per primo l'argomento come RILEVANTE
(in effetti ne stavano parlando in nottata negli USA...mentre qui in Europa era una news trascurata...)
Poi tutti si sono accodati...come spesso accade...;)

----------------------------------
Titoli di stato decennali greci oltre il 13% di rendimento?? :eek:
Titoli di stato biennali greci addirittura al 17,5%??:eek::eek:
Tassi a Due Anni Su Debito Grecia a 17,5%...
A questi livelli è inutile prendersi per i fondelli: il mercato sta scontando il DEFAULT della Grecia, con possibilità di svalutazione dei bond ellenici dal 50% al 70% del loro valore (!).
Per fortuna che la Grecia è stata benedetta dal bailout d'ordinanza.....altrimenti i rendimenti starebbero al 99%....
perchè fare default NON è permesso nel "Nuovo Mondo" post-Grande Crisi...;)
(Nota: la Grecia è tecnicamente in default da gennaio 2010 ma è stata momentaneamente tamponata, almeno fino ad oggi...)

Ma comunque....Chissenefrega!
Ormai non fa nemmeno più notizia: al massimo un po' di rumore per mezza giornata...
I coca-cow-boys hanno ben altro a cui guardare...
Che so io....un eventuale QE3 made in USA??
Grecia: a massimi rischio debito - Economia - ANSA.it
(ANSA) - ROMA, 14 APR - Vola a nuovi massimi il rischio sul debito della Grecia: i credit default swaps (cds) sul debito ellenico sono saliti di 20 punti base al record di 1.080 punti - in base ai dati Cma riportati dall'agenzia Bloomberg - un livello che implica un 60% di possibilita' di default nell'arco di cinque anni.
Greek Bonds Now Yielding Over 13%
Ridiculous.
Greek 10-year yields have now broken 13%.
The idea that the country won't restructure its debt seems absurd...

chart


Pare che del 13% e fischia
si preoccupi solo Bini Smaghi, membro della BCE.....
e lo fa accampando i soliti "assurdi spauracchi" da Banchiere Centrale....
mescolati ad una finta apprensione per il popolo coinvolto (greco, irlandese, portoghese....etc)
Grecia, Bini Smaghi: ristrutturazione debito effetti devastanti
giovedì, 14 aprile 2011 - 7:51
Una ristrutturazione del debito greco produrrebbe effetti devastanti per il paese, favorirebbe l'euroscetticismo, implicherebbe un mancato rimborso del prestito straordinario dato dagli altri paesi europei.
Lo ha detto il membro del comitato esecutivo della Bce Lorenzo Bini Smaghi in un'intervista al 'Sole 24 Ore'.
"L'economia greca sarebbe in ginocchio con effetti devastanti sulla coesione sociale e la tenuta del sistema democratico di quel Paese" ha detto.
Bini Smaghi vede la soluzione, per la Grecia, nel "continuare ad applicare il programma di risanamento e le riforme concordate con Fmi e Unione europea", precisando che "non ci sono alternative". ...........
Peccato che l'economia greca sia GIA' in ginocchio...mentre con un bel default si riprenderebbe molto più in fretta....
Invece le banche straniere (tedesche, francesi etc) coinvolte in territorio ellenico si ritroverebbero con qualche grattacapo in più da affrontare....;-)

Effetto Contagio?
Nel frattempo il PIIGS che potrebbe mandare l'Eurozona a grufolare nel truogolo sta accusando un po' il colpo....
Spanish 2-years are notably wider.
Mentre lo zombie-PIIGS già defunto....
Portogallo:nuovo record per bond 10 anni
Nuovo record del rendimento dei titoli decennali del Portogallo: il tasso e' volato all'8,88% il livello piu' alto dall'introduzione dell'euro.
Pensate che in giro c'è gente talmente "ingenua" (eufemismo)
da guardare oggi alle aste, ai rendimenti ed agli spread dei nostri BTP
e da questa situazione di calma apparente
dedurre che l'ITALIA
potrebbe passare indenne da un eventuale default di Grecia&Portogallo....
od addirittura da un eventuale default della Spagna (!)
Roba da matti...
Un giorno o l'altro vi smonto questo "falso mito" in 4 secondi netti.

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento