10/05/12

PRESO IL MOSTRO DELL'ANTIPOLITICA

Paolo Putti Elezioni Amministrative Genova 2012 Beppe Grillo Movimento Cinque Stelle Claudio Messora Byolu Byoblu.com

 Ecco il mostro dell'antipolitica con la bava alla bocca, il barbaro che sfascia ogni cosa a colpi di qualunquismo, la furia cieca distruttrice, il dio bendato della iattura, il vuoto cosmico del nichilismo democratico, senza idee, senza una direzione, senza un obiettivo, giunto dal nulla, dalle nebbie lontane, telecomandato da Belzebù in persona attraverso versetti satanici pubblicati come verità rivelate su un blog. Ecco l'anti-tutto, contro qualsiasi cosa, indistintamente, inopinatamente, la materializzazione del "no", lo spara-tutto divoratore di civiltà, il buco nero della storia dell'evoluzione umana.


 Se guardate questo video, disegnate sotto alla tastiera un pentacolo, mettete al collo una corona d'aglio e circondate il monitor del computer di lumini consacrati, zampe di coniglio e cornetti contro la sventura, perché state per assistere allo spettacolo più orripillante della vostra vita, pronto a risucchiarvi nella a-moralità, nella a-partiticità, nella a-criticità (e in tutte le altre "a" che non avreste mai osato premettere, prima d'ora, alle voci del dizionario). Vi travolgerà come le acque demoniache dello Stige, vorticose e ribollenti, sprofondandovi inesorabilmente nell'l'inferno dell'assenza di ogni forma di pensiero critico e di ogni ordine costituito.

Lasciate ogni speranza, o voi che guardate. Signori e signori: l'innominabile Paolo Putti (e che Dio abbia pietà di voi).

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento