21/10/12

Un fiore sulla mia tomba

Costi politica comparati spese unione

 A sinistra potete vedere i costi dei partiti, del Senato, della Camera, delle Regioni, dei Comuni e delle Province. Le ultime due colonne a destra, invece, rappresentano quello che dovremo sborsare a causa del Fiscal Compact (ogni anno) e del MES, Il fondo salva-stati (solo come anticipo).

 Ma sul MES e sul Fiscal Compact, e solo all'indomani della loro approvazione, c'erano cinque righe e mezza a pagina 7 del Corriere della Sera.  Per Fiorito, Belsito, per gli stipendi dei parlamentari, per le auto blu e per le altre gravi ed imprescindibili questioni di natura comparabile, invece, non bastano tutte le cartiere riunite, e i telegiornali martellano a ciclo continuo. Intanto, oltre la cortina fumogena, portano avanti i loro piani, completamente indisturbati e senza nessuna opposizione politica.

 Lo capite, adesso, come si declina il termine propaganda e come veniamo tenuti in apnea, nel ventunesimo secolo? Guardate che quello che leggete qui oggi, lo leggeranno i vostri pronipoti sui libri di storia, così come oggi, sui nostri libri di storia, leggiamo delle tecniche di propaganda usate dalla prima guerra mondiale in poi per addomesticare l'opinione pubblica. Se ai soldati asserragliati nelle trincee dal 1915 in poi qualcuno avesse detto che i dispacci letti dai generali e le prediche dei preti alle truppe erano tutte balle congegnate nei circoli degli intellettuali viennesi per suscitare una reazione forte e ottenere  gli obiettivi delle élite, ci avrebbero creduto o lo avrebbero guardato come un povero scemo?

 Faccio un appello agli storici del 2100: venite a mettere un fiore sulla mia tomba. Anche telematico va bene (se nel frattempo avranno finalmente realizzato la banda larga).

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento