25/01/10

Bossi Jr? Una trota che salterà in politica

C’è anche l’ipotesi che il figlio di papà, pluri-bocciato, possa diventare assessore senza passare dalle elezioni. In generale però è quasi certa ormai un’esperienza in Regione Lombardia per Renzo Bossi. Resta da vedere se alle regionali di fine marzo correrà normalmente o se sarà inserito nel listino, cioè nella lista di 16 nomi che diventano consiglieri come premio di maggioranza. Oppure ancora, come detto prima, un’altra ipotesi potrebbe essere quella che inizi la sua carriera politica come assessore esterno, senza cioè partecipare alle elezioni. In tal caso sarà l’ennesima beffa dei leghisti “poltronisti”. Se invece avrà la dignità di passare dal voto, scopriremo se i lombardi avranno il coraggio di affidarsi ad uno così..

Fonte articolo

Stop al consumo di territorio
Porta la sporta

Share/Save/Bookmark
add page

Nessun commento:

Posta un commento