17/01/10

Regionali Lazio, le primarie della Lista Civica “Rete dei cittadini”

Un cittadino attivo nel volontariato rappresenterà la lista partecipata nella Regione Lazio

RETE DEI CITTADINI, lista civica che, da indipendente, intende concorrere alle elezioni regionali del Lazio, il 15 gennaio scorso, durante una gremita assemblea tenuta a Roma, si è ufficialmente costituita come associazione politica e ha avviato le votazioni per la scelta del proprio candidato a presidente.

Luca Castrichella, della Rete dei Cittadini per Aprilia che lotta da anni contro la centrale a turbogas, ha introdotto i candidati affermando che "queste votazioni testimoniano la volontà di avvalersi di meccanismi democratici e trasparenti".
Come ha spiegato Laura Raduta, giovane ingegnere di nazionalità romena, presidente dell'associazione RETE DEI CITTADINI " le primarie si concluderanno martedi 19 gennaio 2010 e sarà possibile votare on line con le modalità esplicate sul sito http://retedeicittadini.it "

I candidati al ruolo di presidente della regione sono: Marzia Marzoli, nota nell'alto Lazio per le sue battaglie contro la centrale a carbone di Civitavecchia; Vanessa Matteucci, giovane ecologista laureata in Scienze e Tecniche della Comunicazione e del Marketing e proveniente dal mondo dei meetup di Grillo; Francesco Silvestri, presidente di Rinnovamento Politico Italiano, giovane e preparato precario del Ministero della Pubblica Amministrazione.
Tutti i candidati della RETE DEI CITTADINI sono espressione delle componenti della società civile che non trovano rappresentanza nelle forze politiche che hanno governato. La lista civica parteciperà, quindi, alle elezioni da sola, dopo aver raccolto le firme.

Fonte articolo

Stop al consumo di territorio
Porta la sporta

Share/Save/Bookmark

Nessun commento:

Posta un commento