02/02/10

Loro sporcano, noi puliamo!!!

E’ sempre la stessa storia! Passano gli anni ma in Italia il modo di fare campagna elettorale non cambia: candidati riproposti per l’ennesima volta nelle liste elettorali con alleanze assurde senza programmi noti e l’immancabile incivile corsa a chi affigge il maggior numero di manifesti abusivi sui muri delle nostre città.
Ma questa volta c’è una novità: RETE DEI CITTADINI dice basta e rompe gli schemi della solita politica!

La neonata lista civica, che parteciperà alle prossime elezioni regionali Lazio 2010 con un programma frutto di una dialettica democratica e con candidati non più politicanti di mestiere ma finalmente semplici cittadini, lancia oggi una nuova iniziativa: LORO SPORCANO, NOI PULIAMO!

Stufi di vedere Roma imbrattata da manifesti elettorali attaccati illegalmente sotto gli occhi delle istituzioni, i volontari della lista civica RETE DEI CITTADINI, armati solo di acqua, guanti, spazzoloni e tanta buona volontà, si mettono a disposizione dei cittadini per rimuovere tutte quelle affissioni abusive che deturpano le nostre città testimoniando un vecchio modo di fare politica che se ne infischia dell’ambiente, della legalità e del bene comune.

La campagna della RETE DEI CITTADINI “LORO SPORCANO, NOI PULIAMO!” ha preso il via questa mattina da Roma – Via Merulana tra lo stupore e l’approvazione dei passanti (immagini e video disponibili sul sito http://retedeicittadini.it ) e sarà ripetuta durante tutto il periodo elettorale. RETE DEI CITTADINI, infatti, invita i romani a segnalare le affissioni abusive e deturpanti all’indirizzo info@retedeicittadini.it affinché i volontari possano intervenire a rimuoverle il prima possibile.

Con questa iniziativa RETE DEI CITTADINI dimostra finalmente che un nuovo modo di far politica è possibile: non più solo parole e promesse ma fatti concreti, facilmente constatabili da tutti quei cittadini che vorranno collaborare con le loro preziose segnalazioni.

Affinché alla RETE DEI CITTADINI sia data la possibilità di concretizzare il proprio quotidiano impegno civile in una reale alternativa di voto occorre il sostegno di tutti quei cittadini che, delusi dalle passate amministrazioni, vogliano offrire alla nostra regione la possibilità di voltare pagina. Per presentare la propria candidatura alle prossime elezioni regionali la RETE DEI CITTADINI dovrà raccogliere al più presto 10.000 firme: quanti aspettano da tempo un nuovo corso della politica italiana ora non perdano l’opportunità di rendere questo cambiamento possibile!

Ufficio stampa: Elena Maria Scopelliti – Silvia Cerchi
Lista civica RETE DEI CITTADINI


Fonte articolo

Stop al consumo di territorio
Porta la sporta

Share/Save/Bookmark
add page

Nessun commento:

Posta un commento