17/10/10

L'Aquila, il governo non paga gli albergatori: sospesi i servizi per i terremotati


Fu un vanto del governo del fare! Per mesi fu il motto di Silvio Berlusconi "non c'è più nessuno nelle tendopoli".

Ma come sempre tutti i nodi arrivano al pettine .. la denuncia era arrivata già diversi mesi fa "Quando l'emergenza era gestita dalla Protezione civile abbiamo ricevuto i primi pagamenti. Ora che è tutto in mano alla Regione, non vediamo più un euro" , con il serio rischio di vedere gli albergatori in gravi difficoltà e la sciagurata possibilità, prima o poi (se fosse continuato questo andazzo), di chiusura!

Domani scade l'ultimatum di Federalberghi per risolvere la situazione e come annuncia in una nota il vicepresidente Mara Quaianni :


"Nonostante le rassicurazioni ricevute dal commissario Chiodi, a oggi non risultano ancora pervenuti i pagamenti delle nostre spettanze"

La situazione è diventata ormai talmente insostenbile che gli albergatori si vedranno costretti a sospendere i servizi di "pulizia, cambio biancheria e ristorazione agli ospiti aquilani".

"Siamo dispiaciuti del fatto che a subire le conseguenze di tale incresciosa situazione saranno i nostri concittadini già come noi fortemente colpiti dal terremoto, ma non abbiamo purtroppo altri mezzi per sostenere le nostre ragioni che sono evidenti. Ovviamente - conclude - appena riceveremo quanto dovuto, riattiveremo i servizi che abbiamo assicurato, con grandi sacrifici e difficoltà finanziarie, sin dall'inizio del post-sisma"

Insomma un ulteriore dato a conferma del grande lavoro messo in opera dal governo del fare! e fortuna che il premier in piena campagna elettorale dichiarò "Ghe pensi mi".

Fonte articolo

add page

3 commenti:

  1. Dicono sempre che faranno questo faranno quest'altro ma poi non fanno niente come al solito.
    E adesso dovre andranno i terremotati che ancora non hanno casa?

    RispondiElimina
  2. l'articolo di repubblica.it era del 14 ottobre, i servizi sarebbero dovuti cessare il 15... se il 18 non si è detto niente almeno sulla rete vuol dire che hanno risolto...
    cmq se avete segnalazioni a riguardo sn bene accette ;)

    RispondiElimina