20/07/11

I soldi rubati - Intervista a Nunzia Penelope

soldi_rubati.jpg
Clicca la foto per vedere il video dell'intervista

Dopo aver letto il libro "Soldi rubati" mi sento meglio. La nostra economia illegale è la prima nel mondo. Tra corruzione, sperperi, multe europee, mafie, evasione ho perso il conto: 500 miliardi, 600 miliardi all'anno? "Tra questa immensità s'annega il pensier mio" e però mi viene un dubbio. Se questa valanga di quattrini venisse in possesso di Tremorti, di Bersani e di Berlusconi, quante Tav ci farebbero e quanti ponti di Messina e quanti inceneritori? In un batter d'occhio Fassino, il militare della Val di Susa, trasformerebbe l'Italia in una portaerei logistica. Ci troviamo tra l'evasione e lo sperpero e la distruzione. "io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura".

Intervista a Nunzia Penelope, giornalista e autrice di Soldi Rubati .

Per leggere l'intervista clicca qui

Nessun commento:

Posta un commento