20/07/11

Soprattutto Sallusti

Soprattutto Alessandro Sallusti Byoblu Claudio Messora Il giornale

Alessandro Sallusti oggi cancella la carcerazione preventiva per il pericolo di inquinamento delle prove. Per tutti? Non proprio, soprattutto per i politici. Per loro, l'esonero deve valere "un po' di piú"! I pm? Spregiudicati, faziosi e in preda a deliri di protagonismo. I politici invece sono tutti agnellini. Il titolo del suo pezzo é del resto tutti un programma: "cari onorevoli, oggi non fatevi arrestare".


Alessandro Sallusti Cari Onorevoli non fatevi arrestare Claudio Messora byoblu

Lo decidono dunque loro, gli onorevoli, se farsi arrestare o no, secondo Sallusti. La regola del fumus persecutionis, la sola che dovrebbe guidare le decisioni del Parlamento in tema di autorizzazione a procedere, non esiste. E' stata sostituita dall'autodeterminazione, dal libero arbitrio a procedere. Ma sì, facciamoci la nostra Costituzione ad personam. D'ora in poi, se un camorrista viene raggiunto da un mandato d'arresto, si faccia la sua riunione condominiale e chieda ai suoi vicini di casa se i carabinieri lo possano arrestare o meno. Ma anche voi - sì voi! - fatevi furbi: se vi arriva una multa, introducete de facto il fumus persecutionis nel codice stradale e rifiutatevi di pagarla, perché o c'é una legge e questa vale per tutti, oppure non esiste alcuna ragione di rispettarla.

Qui di persone "spregiudicate, faziose e in preda a deliri di protagonismo" ce ne sono tante, é vero. Soprattutto fra i giornalisti. Soprattutto al Giornale. Soprattutto Sallusti.

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento