11/07/11

Stipendi dei parlamentari: e provare a vergognarsi?

La avrebbe dovuto includere dei tagli ai costi della politica. Ma la casta ha detto no. E se non erro (se nella confusione degli ultimi giorni a livello politico non mi è sfuggito qualcosa…) si è allegramente deciso di rimandare la questione di eventuali tagli al costo della politica…a data da destinarsi o quanto meno alle prossime legislature.
La cosa mi pare giusta, visto che tanto di soldi ne abbiamo a palate e la povera gente non verrà neanche sfiorata dalla nuova manovra…

Certo che noi, italiani, possiamo solo vergognarci. Si, vergognarci, perché siamo noi ad averli mandati a governare il paese. E sia ben chiaro, senza fare distinzioni di fede politica, destra o sinistra, uomini o donne.
Lo schifo mi assale… e mi assale ancora di più quando vede certe cose…

Mesi fa il settimanale l’Espresso parlava dell’ennesimo aumento di stipendio che i parlamentari si erano approvati con un voto ovviamente che non aveva colore. Tutti (o quasi) d’accordo.
Questi i mostruisi benefici che hanno gli uomini e donne in Parlamento.

 STIPENDIO Euro 19.150,00 al mese
 STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese
 PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)
 RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese
 INDENNITA’ DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)
 TUTTI ESENTASSE
Più
 TELEFONO CELLULARE gratis
 TESSERA DEL CINEMA gratis
 TESSERA TEATRO gratis
 TESSERA AUTOBUS – METROPOLITANA gratis
 FRANCOBOLLI gratis
 VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
 CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
 PISCINE E PALESTRE gratis
 FS gratis
 AEREO DI STATO gratis
 AMBASCIATE gratis
 CLINICHE gratis
 ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
 ASSICURAZIONE MORTE gratis
 AUTO BLU CON AUTISTA gratis
 RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!).
(Source)

Facendo un rapido conto, tanto per essere un po’ antolesionisti, provate a fare un conto, e scoprirete che la sola camera dei deputati ci costa AL MINUTO la bellezza di 2.215 Euro. E, ripeto, parlo di sola Camera dei Deputati. E poi il Senato? E i Consiglio dei Ministri con i vari Ministeri? E tutto il sistema che ci ruota attorno?
Una follia. Ma non pensate che solo in Italia la “casta” mangi uno sproposito. Anche negli altri Stati ci sono mangerie, ci mancherebbe. Ma almeno un po’ di etica…
Guardate questa slide. Credo che non necessiti di commenti.

Inorridito fino al midollo, lascio a voi i commenti e le elucubrazioni mentali. Sono cosciente del fatto che rivoluzionare la (tutta) e la mentalità non è certo cosa facile. Ma è altrettanto certo che le cose non possono andare avanti in questo modo.

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento