20/09/11

Pdl, cosa ti fa più paura?

Mentre Standard & Poor’s ci declassa, il Fondo monetario internazionale taglia le nostre stime di crescita e afferma che l’Italia non raggiungerà il pareggio di bilancio nel 2013; mentre Tremonti annuncia un piano decennale per la crescita e si parla di manovra-ter; mentre Confindustria è su tutte le furie e il Paese è attonito. Mentre accade tutto questo, ecco su cosa Forza Silvio, il network ufficiale di Silvio Berlusconi, invita a discutere i suoi oltre 240 mila iscritti:


Più precisamente:


Questo del 19 settembre, si noti, è l’unico «focus group» attivo. E se a fare più paura fosse l’idea di vivere in un Paese incapace di pagare il suo debito pubblico? Perché non approfittare dello strumento, se non proprio per chiedere un contributo attivo ai propri elettori nella stesura della prossima manovra (Antonio Palmieri, che gestisce il sito, è scettico), almeno per porre la domanda?

Mistero. Se non altro è un atteggiamento coerente con quello tenuto dai rappresentanti degli iscritti al network del Cavaliere in Parlamento, che – nonostante il caos finanziario – pensano a spingere per l’approvazione del ‘processo lungo’.

Sai mai che i media (quelli «responsabili della crisi») possano, nei riguardi del presidente del Consiglio, aggiungere al titolo di «imputato» quello di «condannato».

Sarebbe colpa loro, sia chiaro. Ma vallo a spiegare al resto del mondo.

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento