08/11/12

Grecia, ancora scontri: in 80 mila protestano davanti al parlamento!

Ancora tensione, scontri e feriti in Grecia dove ieri in 80 mila hanno sfilato per le vie di Atene fino a piazza Syntagma, davanti alla sede del Parlamento, in protesta contro il voto che ha portato oggi all'approvazione dell'ennesimo pacchetto di misure di austerità da 13.5 miliardi di euro che andrà a colpire ancora una volta gli stipendi e le pensioni dei cittadini greci.

Scene agghiaccianti da guerra civile, durissimi scontri e la polizia che intervenuta con lacrimogeni e cannoni d'acqua per bloccare il lancio di molotov e sassi dei manifestanti in direzione del parlamento .






foto via huffingtonpost.it

Fonte articolo

Nessun commento:

Posta un commento